• Home / CITTA / Reggio Calabria / Caulonia: contro chiusura plessi scolastici

    Caulonia: contro chiusura plessi scolastici

    CAULONIA – Dura presa di posizione da parte dell’Amministrazione Comunale di Caulonia guidata dal Sindaco Ilario Ammendolia alla notizia del drastico taglio di 3 scuole nel comune cittadino. Nella giornata di ieri l’Amministrazione Comunale si è subito attivata per scongiurare la possibile chiusura di alcuni plessi scolastici, e  sono partite le missive al prefetto di Reggio Calabria,al provveditorato agli studi,al presidente della Provincia, e all’assessore Regionale alla Pubblica Istruzione. Il drastico taglio delle scuole nel territorio di Caulonia  dove dovrebbero essere soppresse ben tre classi ,andrà a privare ha affermato l’assessore alla pubblica Istruzione Francesco Cagliuso:” Del diritto allo studio di numerosi ragazzi appartenenti alle famiglie più povere e disagiate soprattutto delle nostre frazioni come Ursini. Sarà  oggettivamente impossibile per il nostro comune garantire il trasporto su tratti di zone montane e collinari collocate su vallate diverse. Tale decisione smantella dichiara Cagliuso le conquiste di progresso avvenute negli anni ,nega il diritto costituzionale allo studio ,priva di legittimità con uno stato che non garantisce i servizi essenziali. Chiediamo alle autorità competenti di non dar corso a disposizioni  in aperto contratto con il dettato costituzionale . Chiediamo ribadisce L’assessore Cagliuso al provveditorato  agli studi di Reggio Calabria la revoca urgente del provvedimento o in alternativa la notifica del provvedimento onde dare la possibilità al comune di ricorrere alla giustizia Amministrativa”.