• Home / CITTA / Messina / Messina: tre società in corsa. Lega prende tempo

    Messina: tre società in corsa. Lega prende tempo

    Slitta la decisione della Lega nazionale dilettante sull’ammissione di una squadra che rappresenti la citta’ di Messina nel campionato di serie D dopo le vicissitudini di quest’estate che hanno portato alla scomparsa del calcio peloritano dal panorama professionistico, per la mancata adesione al lodo Petrucci per la serie C2. Sono tre le societa’ che hanno presentato domanda alla Lega: la Fc Messina Peloro del gruppo Franza, l’Acr Messina dell’ex ds Giovanni Carabello’ e lo Sporting Messina di Giuseppe Rodi. La Fc Messina sostiene di essere pronta in tutto e per tutto ma a carico della societa’ dei Franza pesa il gravoso passivo di bilancio (intorno ai 30 milioni di euro). Intanto prosegue l’inchiesta della Procura sulla mancata iscrizione del Messina alla serie B e la convenzione con l’amministrazione comunale per lo sfruttamento degli stadi San Filippo e Celeste. Nei prossimi giorni i magistrati procederanno a nuovi interrogatori. (ANSA).