• Home / CITTA / Crotone / Sportelli “informa famiglia” itineranti per i comuni dell’Ambito Sociale di Crotone

    Sportelli “informa famiglia” itineranti per i comuni dell’Ambito Sociale di Crotone

    L’Ambito di Crotone, che comprende i comuni di Belvedere Spinello, Cutro, Isola di Capo Rizzuto, Rocca di Neto, San Mauro Marchesato e Scandale e Crotone, quale comune capofila, ha avviato Azioni di potenziamento del Centro per la Famiglia gestito dalla “Noemi” Società Cooperativa Sociale, previste dal piano di programmazione degli Interventi relativi al Fondo della Famiglia

    Lo comunica l’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi

    In particolare sono attivati “Sportelli informa-famiglia “itineranti” sul territorio dell’Ambito di Crotone con il compito di accogliere e ascoltare in modo qualificato e tempestivo le richieste delle persone ed indirizzarle, secondo necessità, verso le aree intervento o di consulenza più idonee.

    Gli sportelli svolgono un’importante funzione di orientamento, su tutte le attività di assistenza alle famiglie, e di accompagnamento personalizzato, per le situazioni che lo richiedono, per usufruire di tutti quei servizi di cui si necessita e delle opportunità presenti sui territorio e vanno ad integrare l’attività di ricevimento che il Servizio Sociale Professionale svolge in tutti i Comuni.

    L’obiettivo è offrire un servizio rivolto a tutti i cittadini, che fornisca informazioni sul complesso dei servizi e delle prestazioni sociali, sanitarie, economiche, educative e culturali, sia pubbliche che private, presenti sul territorio relativo alle politiche per la famiglia. Esso costituisce un servizio di supporto ed affiancamento ai Servizi Sociali Professionali ed orienta il cittadino verso gli stessi. Rappresenta la porta unitaria di accesso al sistema dei servizi territoriali integrati nell’ambito delle politiche per la famiglia e si caratterizza per l’elevata prossimità al cittadino.

    Lo Sportello Informa-famiglia “itinerante” è solo uno degli interventi previsti, tra cui rientrano: sostegno alla genitorialità attraverso Counselling genitoriale e Mediazione familiare che prevede accoglienza individualizzata e/o incontri tematici e laboratori esperienziali che saranno attivati nei Comuni dell’Ambito di Crotone e sostegno ed implementazione di servizi per affido ed adozione, in affiancamento ai Servizi Sociali dei Comuni coinvolti.

    Per quanto attiene gli sportelli informa – famiglia è stato stilato un calendario per il periodo luglio/dicembre 2022