• Home / CITTA / Crotone / Crotone: presidente Confindustria su piano strategico città

    Crotone: presidente Confindustria su piano strategico città

    ”Impiegare qualche mese significa guadagnare decenni”. E’ tale la fiducia e l’aspettativa che Vincenzo Saggese, presidente di Confindustria Crotone, ripone nel piano strategico del Comune di Crotone, da condurlo a dichiarare di non badare al tempo che si e’ reso necessario per redigerlo, ma a cio’ che averlo fatto significhera’ per il territorio.

    Frutto di mesi di tavoli di concertazione, ai quali hanno preso parte i diversi attori economici e sociali del territorio, il primo piano strategico della citta’ sara’ presentato il prossimo 14 ottobre al Convivio di Hera. In quella occasione i sindacati, le associazioni, gli ordini professionali e le istituzioni, che in questi mesi hanno contribuito, con analisi e proposte, alla fase concertativa, saranno chiamati a firmare un patto per lo sviluppo ed a condividere le linee strategiche contenute nel piano.

    ”Credo che lo scopo di questo piano strategico sia quello di creare le condizioni affinche’ le attivita’ esistenti vengano valorizzate e vengano poste le basi per attrarre altre attivita’ per lo sviluppo dei rami che si sono individuati”, spiega il presidente di Confindustria.

    ”Deve essere un piano modulare in cui si proceda per step – continua Saggese – Cio’ che verra’ realizzato per prima sara’ la base di quello che verra’ dopo. Se abbiamo chiari gli obiettivi, partendo da qui si devono creare le basi affinche’ questi si possano realizzare in un arco di tempo piu’ o meno ampio”. (Asca)