• Home / CITTA / Crotone / Aeroporto Crotone, Bianchi (Pd): "Scongiurare cessazione voli"

    Aeroporto Crotone, Bianchi (Pd): "Scongiurare cessazione voli"

    “Avviare una procedura d’urgenza, per individuare, come fatto a suo tempo per Air Bee, un vettore che possa garantire una continuita’ territoriale dell’aeroporto di Crotone”. E’ la richiesta contenuta in una lettera inviata dalla senatrice del Pd Dorina Bianchi all’Enac, per scongiurare l’ipotesi di una cessazione dei voli sulla citta’ calabrese, “che allo stato – spiega la parlamentare – rappresentano l’unico mezzo per raggiungere un territorio che ha nel trasporto aereo una via di comunicazione veloce ed efficace. In caso contrario, la fascia ionica – denuncia la senatrice – rischierebbe un vero e proprio isolamento dal resto del paese, a causa delle difficolta’ alle quali i cittadini sono sottoposti per raggiungere l’area, dovute all’assenza di infrastrutture e di servizi ferroviari adeguati. E’ necessario convocare al piu’ presto – scrive la parlamentare calabrese – una Conferenza dei servizi per affrontare, con la maggiore sollecitudine possibile, il problema delle disfunzioni che da tempo impediscono il corretto funzionamento e l’efficacia dello scalo aeroportuale di Crotone”. La senatrice Bianchi ha fatto sapere di volersi attivare in sede parlamentare “per sollecitare una rapida e positiva soluzione della vicenda”. (AGI)