• Home / CALABRIA / Sabato 30 luglio riapriranno gli impianti di risalita di Lorica

    Sabato 30 luglio riapriranno gli impianti di risalita di Lorica

    Uno degli aspetti più affascinanti della montagna è il suo mutare
    attraverso le stagioni offrendo di volta in volta paesaggi mozzafiato
    con colori e profumi sempre nuovi e diversi.
    Per tutto il mese di agosto a partire da sabato 30, lo spettacolo
    offerto dalla stagione estiva permetterà di scoprire l’entusiasmante
    paesaggio di Lorica attraverso gli impianti di risalita.

    La cabinovia viaggerà sul monte Botte Donato e su Valle Inferno dove si
    potranno scorgere i due laghi, Cecita e Arvo. In particolare
    quest’ultimo regalerà una vista mozzafiato per i suoi suggestivi
    contorni visibili per intero.
    La partenza della cabinovia è situata in località Cavaliere di Lorica
    dove sottostante è stata allestita una pista di bob mentre in cima a
    Botte Donato, per chi volesse fermarsi prima di riscendere con lo stesso
    biglietto di andata e ritorno, sarà possibile sostare presso il rifugio
    con ristorazione da dove ammirare uno stupendo panorama: la vista del
    lago dall’alto e le cime più elevate della Sila. Se le condizioni
    metereologiche saranno particolarmente favorevoli, si potrà ammirare uno
    straordinario scorcio che farà intravedere il massiccio del Pollino, lo
    Stromboli fino all’Etna, in Sicilia.
    Il costo del biglietto è di 8 euro andata e ritorno. Inoltre saranno
    applicate delle scontistiche del 20% per comitive superiori alle 20
    persone. I bambini da 0 a 4 anni non pagano, per gli over 65 invece è
    prevista la riduzione del 20% del costo del biglietto.
    Gli impianti saranno fruibili per tutto il mese dalle ore 10 alle ore
    18.
    Resta alta l’attenzione della Regione Calabria, rivolta a valorizzare il
    già ricco patrimonio paesaggistico della Calabria, nei confronti delle
    aree altamente vocate al turismo ed alle infrastrutture come nel caso
    degli impianti di risalita di Lorica gestite da Ferrovie della Calabria.
    L’Amministratore Unico Ernesto Ferraro impegnato costantemente a
    valorizzare il patrimonio di uomini e mezzi della società FdC, plaude
    per lo sforzo e l’attenzione del presidente Occhiuto.