• Home / CITTA / Cosenza / Rossano: chiesta verifica presenza diossina per roghi

    Rossano: chiesta verifica presenza diossina per roghi

    Il Comune di Rossano, interessato da numerosi incendi di bosco, chiede la verifica della presenza di diossina provocata dai roghi. Il Comune, attraverso il responsabile del settore Assetto del territorio e Tutela ambientale, ha chiesto, in particolare, all’Agenzia per la protezione dell’ambiente della Calabria di effettuare analisi urgenti nei centri urbani e rurali interessati per verificare l’eventuale presenza di diossina. ”Si chiede con urgenza e indifferibilita’ – e’ detto in una nota – il controllo del territorio per il verificarsi di immissioni in atmosfera di sostanze anomale”. L’allarme sul pericolo diossina era stato lanciato ieri dal presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, secondo il quale ”si puo’ arrivare a percentuali di immissione altissime se assieme ai boschi bruciano discariche piu’ o meno abusive, come e’ accaduto”. (ANSA).