• Home / CITTA / Catanzaro / Nominato il nuovo Direttore Sanitario di Villa Sant’Anna

    Nominato il nuovo Direttore Sanitario di Villa Sant’Anna

    Nell’ambito del percorso di riorganizzazione che Villa Sant’Anna ha intrapreso con il nuovo Consiglio di Amministrazione, nella giornata odierna è stato nominato il nuovo Direttore Sanitario della struttura.

    L’incarico è stato assunto, con decorrenza immediata, dal dott. Cesare Pasqua, già stimatissimo Direttore Sanitario della Azienda Sanitaria di Vibo Valentia, che ha accettato con piena disponibilità.

    Al dott. Soccorso Capomolla vanno i più sentiti ringraziamenti per l’operato di questi lunghi e delicati mesi.

    La nuova compagine consiliare ha inteso così dare il primo segnale di una marcata discontinuità, motivata dalla volontà di una completa riorganizzazione di Villa Sant’Anna in tutti i suoi ambiti, settori, servizi e rapporti.

    Tale scelta si è resa necessaria a seguito delle analisi effettuate dal nuovo Consiglio di Amministrazione in queste prime settimane di lavoro, attività che hanno suggerito di rimandare ad oggi comunicazioni ufficiali. Sono emerse, infatti, alcune complessità, inaspettate, che hanno richiesto ulteriori approfondimenti.

    La nuova linea strategica prevede, quindi, l’intervento in tutti gli ambiti, massimizzando le enormi potenzialità che la struttura già possiede e che negli anni ha dato ampia dimostrazione di saper cogliere.

    L’obiettivo immediato è quello di far ripartire l’attività, accogliendo i pazienti e offrendo loro le cure e l’assistenza di alto livello che ha reso Villa Sant’Anna un punto di riferimento della cardiologia e della cardiochirurgia ben oltre i confini della Regione.

    L’obiettivo di medio termine è di stabilizzare l’Azienda, normalizzare i rapporti con la Pubblica Amministrazione, rimuovere tutte le criticità incontrate, impedendo definitivamente il rischio di ulteriori sospensioni. A tal fine, nelle prossime settimane, il Consiglio di Amministrazione provvederà ad avviare interlocuzioni con le Istituzioni per illustrare la linea strategica.

    L’obiettivo di lungo termine è quello di vedere Villa Sant’Anna pienamente inserita sia nella rete sanitaria regionale e nazionale, sia nel mondo scientifico. 

    Il CdA di Villa S.Anna