• Home / CITTA / Catanzaro / Lo Papa eletto presidente dell’Ente Bilaterale Interprovinciale del Commercio, del Terziario e dei Servizi della provincia di Catanzaro, Crotone e Vibo

    Lo Papa eletto presidente dell’Ente Bilaterale Interprovinciale del Commercio, del Terziario e dei Servizi della provincia di Catanzaro, Crotone e Vibo

    Fortunato Lo Papa è stato eletto presidente dell’appena costituito Ente Bilaterale Interprovinciale del Commercio, del Terziario e dei Servizi della provincia di Catanzaro, Crotone e Vibo. L’ente nasce dall’unione di Confcommercio Calabria, Fisascat Cisl di Catanzaro, Crotone e Vibo, FilCams Cgil di Catanzaro, Crotone e Vibo, e Uil Tucs Calabria.

    Ad affiancare Lo Papa, già segretario di Fisascat Cisl Calabria, sarà Fernando Lo Bello, espressione di Confcommercio Catanzaro e attuale presidente dell’Ente Bilaterale del Terziario di Catanzaro.

    La missione dell’Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi è quello di sviluppare le relazioni tra le parti sociali, attraverso la creazione di servizi per la crescita e l’organizzazione delle aziende e dei lavoratori, ai sensi del C.C.N.L. del Terziario, della Distribuzione e dei Servizi.

    «Ci aspetta un lavoro corposo in un territorio che è stato già messo a dura prova dalla pandemia – afferma Lo Papa -. Ma siamo pronti ad affrontarlo nel migliore dei modi sfruttando a pieno le opportunità della bilateralità».

    «Penso, ad esempio, al sostegno al reddito temporaneo per i lavoratori in difficoltà, alle opportunità di formazione gratuita, agli accordi territoriali tra i soggetti che compongono l’ente e che possono creare nuovi spazi e spiragli», aggiunge il cislino.

    Una sfida importante in un settore in cui Lo Papa è attivo da anni e che conosce a menadito. «Non c’è crisi che non apra anche a nuove opportunità. E il nostro obiettivo sarà quello di sfruttarle tutte e di ridare a questi ambiti e ai lavoratori che vi sono inseriti la dignità e il supporto che meritano».