• Home / CITTA / Catanzaro / Lega, costituiti i dipartimenti con previsione di sportello per sostegno vittime di ‘ndrangheta e malaffare

    Lega, costituiti i dipartimenti con previsione di sportello per sostegno vittime di ‘ndrangheta e malaffare

    Affollatissima riunione presso la sede della Lega di Catanzaro con la presentazione, da parte del Commissario Regionale, Giacomo Francesco Saccomanno, dei dipartimenti che dovranno sostenere, con esperti, il programma sostenibile del partito da sottoporre poi alla approvazione da parte degli organi competenti. Tanta partecipazione ed entusiasmo per un nuovo modo di fare politica che vede in primo piano i cittadini e gli interessi primari del territorio, oltre, naturalmente, ad una compartecipazione attiva. Tra le tantissime idee ed indicazioni provenienti dagli esperti, quella che maggiormente ha inciso si riferisce alla realizzazione di uno sportello, condotto da valenti avvocati, per sostenere le vittime di ‘ndrangheta e malaffare. Un ufficio che consentirà ai cittadini vessati dalla criminalità organizzata, dalla burocrazia, dalla corruzione, dagli abusi di poter ottenere sia consigli che sostegno giudiziario. Una difesa della legalità che va ad oltranza e che è stata posta alla base della politica della Lega in Calabria, che necessita di una vera e reale bonifica, al fine di consentire un’azione politica libera e senza condizionamenti di sorta. Il Commissario Saccomanno e il referente del Dipartimento avv. Lanfranco Calderazzo, hanno voluto brevemente evidenziare che uno strumento del genere, del tutto gratuito ed innovativo, possa consentire ai poveri cittadini, spesso vessati per estorsioni ed altro, di poter usufruire di un servizio fornito da valenti professionisti e di creare un’altra forte barriera per la lotta alla criminalità e alla normalizzazione di una gestione della cosa pubblica molte volte condizionata dal potere mafioso e lobbistico. Un’azione concreta per ripristinare normalità e vera democrazia, oltre che libero sviluppo e crescita economica e sociale.