• Home / CITTA / Catanzaro / Cosenza, il web si mobilita per ricordare Raffaele Aiello: 1.300 firme per dedicare piazza Castrolibero in suo nome

    Cosenza, il web si mobilita per ricordare Raffaele Aiello: 1.300 firme per dedicare piazza Castrolibero in suo nome

    Oltre 1.300 firme in pochi giorni per dedicare alla memoria di Raffaele Aiello, il giovane ventenne deceduto il 20 novembre a causa di un incidente stradale, una delle piazze di Castrolibero. E’ questo l’appello lanciato dagli amici di Raffaele sulla pagina di Change.org – la piattaforma di petizioni on-line – e diretto a Giovanni Greco, sindaco di Castrolibero.

     

    “Abbiamo perso un amico, un figlio, un uomo, un ragazzo con il sorriso stampato in viso, un angelo.” Così si legge nel testo della petizione lanciata dagli amici di Raffaele che proseguono “ Noi come gruppo di amici abbiamo pensato di mantenere il suo ricordo indelebile, proponendo al comune e a tutta la comunità stessa, di sostenerci in questa iniziativa di intitolare una piazza a suo nome, così da tenere il suo ricordo vivo nel tempo.”

    Tanti i commenti lasciati in calce alla petizione da chi conosceva Raffaele e che in questo momento di dolore vuole ricordare il giovane di Castrolibero:

    “Era una persona speciale. È bello vedere il nome di Raffi in uno spazio dove i ragazzi giocheranno proprio come voleva lui”, scrive Daniela, “un ragazzo dal cuore d’oro e con il sorriso sempre stampato in volto, merita di essere ricordato per sempre” ricorda Christian,
    “perché morire a 20 anni è una tragedia infinita per chi muore e per chi resta; una piazza con il suo nome sarebbe come dargli una vita nuova” aggiunge Marcello.