• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Festa del Primo Maggio al Parco Gaslini
    Parco Gaslini - CZ

    Catanzaro – Festa del Primo Maggio al Parco Gaslini

    Il Parco Gaslini è pronto per ospitare l’1 maggio dei catanzaresi. Lo hanno reso noto l’assessore al turismo e alle politiche giovanili, Alessandra Lobello, e il consigliere comunale di “Catanzaro da Vivere”, Antonio Ursino, annunciando la prima edizione di “1 maggio Parco Gaslini”, organizzato da “Casa Gaslini” in collaborazione con l’associazione culturale “La coccinella” e con il contributo dell’amministrazione comunale.
    “La grande area di aggregazione sociale, sportiva e culturale del quartiere Lido sarà il posto più bello dove trascorrere insieme la giornata dei lavoratori”, hanno affermato Lobello e Ursino, “sport, enogastronomia e musica per ogni gusto e per tutte le età in un programma ricco e assortito. Siamo sicuri che i catanzaresi apprezzeranno le diverse iniziative pensate per l’occasione”.
    Tante le attività programmate dalle 10 del mattino fino a tarda sera. Ci saranno mini tornei di calcio curati dall’asd “Football Catanzaro”, le dimostrazioni di kung fu e dei sistemi per difesa e protezione della “Long dao Academy”. E ancora, a cura del “Rotaract” la caccia al tesoro; grazie al supporto della sezione di Lido di “Crossfit Catanzaro” una dimostrazione della disciplina che è diventata una delle più praticate da chi vuole stare in forma. Poi la “Voluntas” con le tecniche di base della kickboxe, gare di pallavolo mista con l’associazione “Puzzle”. Quindi l’esibizione di pattinaggio freestyle e artistico a cura dell’asd “Pattinaggio aggressive team” di Lamezia, e lo skate contest (previsto anche free skate) organizzato dalla “Catanzaro extreme – Homeless crew”. All’interno del parco saranno installati diversi punti ristoro. La scaletta delle iniziative prevede, ovviamente, anche tanta musica, con i djset di Mdee, Catanzion, Mt, dj Moris, Bad beat e Kcr, i live show di Pablo&Lazza e White G, ma soprattutto il concerto reggae di Gioman con South vibes band e Kissusenti crew.
    Inoltre, l’associazione “Casa Gaslini” presenterà, insieme all’asd “Football Catanzaro”, un nuovo progetto che verrà realizzato nelle strutture sportive interne al Parco: “Gaslini in movimento”.
    “La giornata dell’1 maggio sarà solo un piccolo antipasto di cosa si potrà realizzare, durante tutto l’anno, nello splendido parco che l’amministrazione Abramo ha ricavato da un’area industriale degradata e abbandonata”, hanno aggiunto l’assessore Lobello e il consigliere Ursino. “Ci auguriamo – hanno proseguito – che gli eventi curati da “Casa Gaslini”, col supporto fondamentale di tutte le altre associazioni coinvolte, vengano apprezzati e partecipati dai catanzaresi e non solo. Questa sinergia fra il Comune e le associazioni private è la strada da seguire per migliorare e ampliare la fruibilità di spazi pubblici aperti a tutti come il Gaslini”.