• Home / CALABRIA / Cinque dipendenti Callipo nominati “Maestri del Lavoro”

    Cinque dipendenti Callipo nominati “Maestri del Lavoro”

    Conferite le nuove Stelle al Merito del Lavoro che portano in totale a 18 i dipendenti di Callipo Conserve Alimentari decorati con questo riconoscimento. Impegno, passione, lealtà sono i valori comuni a tutti i Maestri del Lavoro che Callipo valorizza segnalando ogni anno i dipendenti più meritevoli, riconoscendone la dedizione al lavoro e il ruolo di ambasciatori dei valori aziendali.  

    Cinque dipendenti della Giacinto Callipo Conserve Alimentari sono stati nominati “Maestri del Lavoro” ed  insigniti della Stella al Merito del Lavoro per il 2020-2021. La cerimonia, indetta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si è svolta oggi presso la sede della Prefettura di Catanzaro.

    Ogni anno la prestigiosa decorazione viene conferita dal Presidente della Repubblica, su proposta del Ministero del lavoro, ai dipendenti di imprese pubbliche o private che hanno mostrato particolare capacità, laboriosità e buona condotta morale sul luogo di lavoro, su segnalazione dell’azienda di appartenenza.

    I cinque nuovi Maestri del Lavoro dell’azienda Callipo sono Fortunato Cascia, Maria Teresa De Caria, Pietro La Porta, Vittorio Lucia, Angela Neglia, tutti presenti in azienda da oltre 25 anni e diventati nel tempo ambasciatori dell’eredità aziendale, fatta di storia, tradizione, professionalità, da trasmettere alle giovani leve.

    Sono in totale 18 i dipendenti Callipo che nel corso degli anni hanno ricevuto questo prestigioso riconoscimento, una prassi oramai consolidata per l’azienda che ogni anno segnala alla Direzione Regionale del Lavoro per la Calabria i propri dipendenti meritevoli.

    Dove ci sono impegno, passione, rispetto c’è anche la creazione di valore per se stessi e per tutti coloro che condividono lo stesso contesto lavorativo e sociale.  I nostri nuovi Maestri del Lavoro si sono distinti per la loro fedeltà, lavorando in azienda da oltre 25 anni, per essere custodi di un importante patrimonio di tradizioni e valori, per essere un modello d’ispirazione per i giovani che entrano in azienda, per arricchire con la loro professionalità ed esperienza la nostra terra. Un impegno quotidiano che oggi viene ufficialmente riconosciuto grazie a questa onorificenza, motivo di orgoglio per tutti noi ”, ha commentato Pippo Callipo, Amministratore Unico della Giacinto Callipo Conserve Alimentari.