• Home / CITTA / Catanzaro / Girifalco (CZ) – Estorsione e minacce: arrestato 40enne
    Droga, giro di spaccio nel Lametino, 8arresti

    Girifalco (CZ) – Estorsione e minacce: arrestato 40enne

    A conclusione di una complessa attività d’indagine, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Girifalco, Catanzaro, hanno arrestato A.G. classe 77, con precedenti di polizia per reati contro la persona e resosi responsabile di estorsione nei confronti di un cittadino di Girifalco.

    I fatti risalgono al settembre scorso, quando la vittima, in forte crisi economica, era stato costretto a rivolgersi ad un suo conoscente per ricevere un prestito di 2.000 euro. L’interesse preteso dal suo benefattore, però, si è rivelato ben presto un altro durissimo colpo inferto alla sua già provata crisi economica che, ultimamente, non gli consentiva più di saldare i soli interessi maturati per il prestito avuto. Da questo momento, la vittima veniva continuamente minacciata, talvolta con esibizioni di armi, imponendo ulteriori tassi per ogni giorno di ritardo trascorso. Tali minacce, a volte persino sul posto di lavoro, lo costringevano a prendere periodi di assenza dal lavoro, rendendogli la vita impossibile.
    La vittima, 40enne originaria di Girifalco, in preda allo sconforto si rivolgeva ai Carabinieri del Comando compagnia di Girifalco. Dopo aver ricostruito l’intera vicenda, l’indagine condotta dai Carabinieri ha portato ad arrestare l’aguzzino che veniva sorpreso in flagranza di reato proprio mentre aveva ricevuto, sempre sotto minaccia, una considerevole somma di denaro. Lo stesso è stato tradotto presso la Casa circondariale di Catanzaro Siano su ordine della Procura della Repubblica di Catanzaro che coordina le indagini.

    Durante le operazioni, nel corso di una perquisizione scattata nella casa del 40enne, i militari hanno anche rinvenuto 1 pistola scacciacani ed effetti cambiali, tutto debitamente posto sotto sequestro.