• Home / CITTA / Ponte sullo stretto, De Magistris: “Brindano mafia e ‘ndrangheta”

    Ponte sullo stretto, De Magistris: “Brindano mafia e ‘ndrangheta”

    “Per Renzi la priorità è il ponte sullo stretto. Brindano gli speculatori, brindano mafia e ‘ndrangheta”. E’ quanto scrive su facebook Luigi De Magistris, sindaco di Napoli ed ex pubblico ministero in Calabria. “I collegamenti ferroviari della gran parte delle città e dei comuni del Mezzogiorno sono ancora a binario unico, diversi dei quali non elettrificati – spiega De Magistris -. Continuano i tagli ai comuni per la mobilità ordinaria. Il Paese intero ha bisogno della messa in sicurezza dei territori e di piccole infrastrutture non invasive e realmente al servizio dei cittadini. Per non parlare della sicurezza degli edifici. Ma apprendiamo che Matteo Renzi alla vista di Impregilo, ovvero a cospetto dell’impresa che doveva risolvere la crisi rifiuti in Campania riempiendo la regione di inceneritori, rilancia la costruzione del ponte dello Stretto”. “Poco importa quindi l’elezione a Messina di Renato Accorinti, sindaco che proviene dalle mobilitazioni e dai movimenti contro il ponte – prosegue -, ancora più grave è che non significano evidentemente nulla le 23 vittime dell’incidente ferroviario tra Andria e Corato del luglio appena passato”.