• Home / CITTA / Cosenza – Studio legale evade oltre un milione di euro: sequestrati immobili

    Cosenza – Studio legale evade oltre un milione di euro: sequestrati immobili

    Le Fiamme Gialle di Cosenza, su disposizione della Procura cosentina, hanno sequestrato beni patrimoniali per un valore di circa 210mila euro al responsabile di uno studio legale, accusato di una evasione fiscale milionaria.
    Nello specifico, sono stati apposti i sigilli a tre appartamenti a Cosenza e a un altro appartamento, a Spezzano della Sila.
    L’attività trae origine da una verifica fiscale svolta dalla Guardia di Finanza nei confronti del legale, nel corso della quale, i finanzieri hanno scoperto violazioni fiscali penalmente rilevanti, in particolare una “contabilità parallela in nero”.
    Attraverso l’incrocio di dati ottenuti da interrogazioni alle banche dati e l’effettuazione di controlli incrociati presso i clienti ed indagini finanziarie, le Fiamme Gialle hanno ricostruito l’effettiva attività dello studio e la conseguente evasione fiscale di oltre un milione di euro. Le indagini finanziarie avrebbero confermato ulteriormente l’evasione fiscale con l’individuazione di pagamenti eseguiti da clienti senza emissione di fatture o con emissione di semplici preavvisi di parcella o proforma privi di valore fiscale. Individuato inoltre l’utilizzo di un conto corrente intestato ad altro soggetto, destinato ad accogliere gli incassi di molte delle operazioni non contabilizzate.