• Home / CITTA / Nella Locride contrasto alla criminalità: grande impegno dell’Arma
    carabinieri

    Nella Locride contrasto alla criminalità: grande impegno dell’Arma

    I Carabinieri della Compagnia di Locri hanno denunciato in stato di libertà un 35enne di origine rumena, per furto aggravato, poiché, a conclusione accertamenti, è stato ritenuto responsabile di aver rubato cinque bottiglie di vino da un esercizio commerciale di generi alimentari di Antonimina; un 50enne di Careri, per inosservanza di pene accessorie, poiché è stato sorpreso in compagnia di soggetti non appartenenti al proprio nucleo famigliare convivente, violando gli obblighi e i divieti inerenti la misura cui è attualmente sottoposto; un 75enne originario di Gerace, a conclusione di mirati accertamenti, per aver minacciato gravemente la propria moglie; un 26enne di Platì, poiché sorpreso alla guida del proprio veicolo con un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti dalla legge; un 45enne originario di Roma, poiché sorpreso alla guida della propria autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’eccessivo consumo di bevande alcoliche, il quale ha rifiutato di sottoporsi alla misurazione del tasso alcolemico.