• Home / CITTA / Dia sequestra beni ad imprenditore ritenuto contiguo a cosche mafiose a Messina

    Dia sequestra beni ad imprenditore ritenuto contiguo a cosche mafiose a Messina

    Dalle prime luci dell’alba la Dia di Messina, su disposizione del Tribunale peloritano, sta apponendo i sigilli al restante patrimonio nella disponibilità dell’imprenditore Concetto Bucceri, sospettato di contiguità con esponenti delle note famiglie mafiose dei “Santapaola” di Catania e dei “Barcellonese”.
    Il Bucceri è stato già colpito, da precedenti sequestri disposti dal medesimo Tribunale, su proposta del Direttore della Dia Nunzio Ferla.