• Home / CITTA / Rubano gas manomettendone il misuratore: un arresto nel reggino
    carabinieri

    Rubano gas manomettendone il misuratore: un arresto nel reggino

    I Carabinieri di San Procopio, provincia di Reggio Calabria, hanno tratto in arresto F.G., di anni 26, per il reato di furto aggravato, poiché, durante un controllo eseguito presso la sua abitazione, i militari operanti, insieme al personale tecnico della società “Italgas s.p.a.”, accertavano la manomissione del misuratore di consumo del gas, consentendone la libera erogazione. Nel medesimo contesto, veniva anche denunciato in stato di libertà per lo stesso reato il coniuge convivente, M.C., di anni 31 al momento dimorante in Francia.