• Home / CITTA / Corigliano (Cs) – Turano: ‘Agevolare l’inserimento della nostra città nel contesto delle politiche strutturali europee ‘

    Corigliano (Cs) – Turano: ‘Agevolare l’inserimento della nostra città nel contesto delle politiche strutturali europee ‘

    Agevolare l’inserimento della nostra città nel contesto delle politiche strutturali europee al fine di integrare le risorse ordinarie pubbliche; essere punto di riferimento costante per i cittadini e le imprese coriglianesi a partire dal PSR Calabria 2014-2020, occasione importante lo sviluppo del territorio e l’occupazione; promuovere la conoscenza delle innumerevoli opportunità che l’Europa offre per attività imprenditoriali, sociali e  culturali. Riorganizzare e potenziare la macchina comunale. Il Sindaco Giuseppe GERACI: indispensabile ruolo dell’Ufficio Europa Comunale.

    Il Primo Cittadino si complimenta con il referente, il consigliere comunale Giuseppe TURANO, per l’impegno costante volto a migliorare la qualità dei servizi offerti al cittadino e al mondo imprenditoriale.

    L’istituzione e l’attivazione dell’Ufficio Europa, oggi guidato da Carmela TORCHIARO, rappresenta una scelta strategica di questa Amministrazione Comunale che ha stretto una partnership con uno dei migliori Uffici in termini di programmazione e gestione dei fondi europei: il Comune di Modena. La collaborazione messa in atto con le professionalità riconosciute rappresenta un punto di riferimento costante per i cittadini e le imprese coriglianesi, che rivolgendosi ad esso  potranno finalmente conoscere e usufruire delle innumerevoli opportunità che l’Europa offre.

    Per questa ragione, lo stesso Ufficio dovrà essere potenziato in termini di risorse umane.

    Tra i risultati già raggiunti si registra sicuramente la stipula del protocollo di intesa fra Alpaa Cgil Calabria e Amministrazione Comunale. Tale protocollo riguarda le opportunità rappresentate dal PSR Calabria 2014-2020, soprattutto in riferimento alle misure  contenute in esso in ambito di forestazione, che possano avere un impatto positivo sugli assetti territoriali e sui livelli occupazionali, riguardanti le zone montane del Territorio Comunale.

    Centralità e spazio sarà dedicato all’Ufficio Europa anche nel Documento unico di programmazione, cui sta lavorando l’assessore Mauro STELLATO, che a breve sarà portato in Consiglio Comunale. Obiettivo: riorganizzare e potenziare macchina comunale