• Home / CITTA / Reggio – Trema il Comune, Corte dei Conti: “Rischia di non raggiungere obiettivi”

    Reggio – Trema il Comune, Corte dei Conti: “Rischia di non raggiungere obiettivi”

    La sezione di controllo della Corte dei Conti ammonisce Reggio Calabria ed il suo sindaco Giuseppe Falcomtà con un provvedimento che stabilisce che negli anni 2013 e 2014 si è verificato uno scostamento dagli obiettivi intermedi del piano di riequilibrio finanziario. Si torna pericolosamente a vacillare nelle casse di Palazzo San Giorgio.

    Il disavanzo si è effettivamente ridotto, ma quello che proprio non va è la riscossione delle tasse. La cosa non sorprende visto che la città dello Stretto lo scorso maggio era stata decretata l’ultima in Italia proprio per la riscossione. I giudici, infatti, ritengono che: “L’ente ha una cronica difficoltà a riscuotere le entrate e questo mette a rischio la possibilità di raggiungere gli obiettivi del piano”.