• Home / CITTA / Reggio – Parco Caserta: nasce il comitato per salvaguardare il polmone verde della città
    Parco Caserta

    Reggio – Parco Caserta: nasce il comitato per salvaguardare il polmone verde della città

    Nasce il comitato per la salvaguardia del “Parco Caserta” di Reggio Calabria. Le motivazioni della creazione sono elencate nello statuto e si basano principalmente sull’intento di salvare il polmone verde della città dello Stretto. “L’intera zona – si legge – è stata sostanzialmente abbandonata a sé stessa da parte delle Istituzioni pubbliche, che oramai da anni non si preoccupano di prestare adeguate cure alla vegetazione presente nell’area, né di garantire quel minimo di pulizia e di decoro tali da renderla fruibile da parte della comunità. La gestione del Parco Caserta è stata, nel mese di settembre 2015, definitivamente attribuita da parte del Comune di Reggio Calabria ad una società privata, che si è assunta l’onere di ripristinarne l’agibilità in tempi brevissimi ma senza, ad oggi, aver neppure cominciato i necessari lavori di manutenzione. Una consistente porzione (quasi 300 mq) dell’area verde limitrofa al Parco Caserta è stata recentemente oggetto di recinzione da parte di un privato, che secondo quanto emerso a seguito di accesso agli atti avrebbe avanzato proposta di acquisto della stessa nei confronti del Comune proprietario, il quale a sua volta avrebbe già adottato una serie di atti prodromici alla conclusione della compravendita. Le descritte condizioni di degrado riguardano non solo le citate aree verdi, ma altresì l’intero quartiere in cui le stesse insistono, determinando l’insoddisfazione e l’insofferenza dei cittadini ivi residenti”.