• Home / CITTA / ‘Ndrangheta – Arrestati latitanti nascosti in bunker: uno era ricercato dal ’98
    Arresto latitanti Crea Ferrara Rc 2

    ‘Ndrangheta – Arrestati latitanti nascosti in bunker: uno era ricercato dal ’98

    Giuseppe Ferraro, ricercato dal ’98 e Giuseppe Crea, latitante dal 2006, esponenti delle omonime cosche di ‘ndrangheta, sono stati arrestati dalla polizia in provincia di Reggio Calabria. I due erano nascosti in un bunker. C’era anche un arsenale di armi nascosto nel bunker dove la polizia ha arrestato i latitanti di ‘ndrangheta Ferraro e Crea. Il blitz, ancora in corso, è scattato in provincia di Reggio tra Melicucco e Rizziconi.

    Il bunker, secondo quanto si apprende, era nascosto dentro un costone in una località chiamata Agro di Maropati. Si tratta di una costruzione in metallo dotata all’interno di tutti i confort. Ferraro e Crea si trovano ancora all’interno del bunker dove i poliziotti stanno repertando tutto il materiale e le diverse armi trovate.

    Al lavoro per il loro arresto da questa mattina all’alba gli uomini della Squadra Mobile di Reggio Calabria, con il supporto della prima divisione dello Sco diretta da Andrea Grassi

    Leggi anche:

    Latitanti in manette due capicosca: nel bunker anche un arsenale