• Home / CITTA / Gli artisti della “Chiamata alle arti”
    Chiamata alle arti - Collage artisti

    Gli artisti della “Chiamata alle arti”

    “L’Italia è in assoluto il paese al mondo con il maggior numero di siti Patrimonio dell’Umanità. Lo sapevi?”

    Unical Creativa in partnership con il ClubUNESCO ospiterà nell’area storica dell’Università della Calabria sei Street-Artists diversi nell’ambito della tre giorni “Chiamata alle Arti 2015”.
    Il 27-28 e 29 Ottobre i sei Street-Artists realizzeranno delle opere che ci parleranno di pace e integrazione tra culture, cura dell’ambiente, libertà di espressione. L’obiettivo finale dell’evento è infatti quello di veicolare messaggi positivi all’interno della comunità studentesca e creare un’esperienza particolare per tutti coloro che avranno voglia di immergersi nel mondo dell’Arte scoprendo con curiosità come si realizza un’opera sui muri di un Campus Universitario. La partecipazione sarà libera e, attraverso essa, si realizzerà l’opportunità, di partecipare attivamente alla realizzazione dei dettagli delle creazioni in corso sotto la guida attenta degli Artisti.

    Chiamata alle arti - The Subway FamilyThe Subway Family

    Quattro ragazzi, una voce e un pensiero comune. Evoluzione e cambiamento sono le loro parole d’ordine, sono i designer delle lettere e realizzano soluzioni funzionali con lo scopo di dare alle città una identità e un’anima.

    Chiamata alle arti - QArtVincenzo Chiaravalloti, QArt

    Artista di strada. Predilige l’Arte murale nelle forme aerosol e stencil. Crea dipinti colorati ed energici che spesso raffigurano persone o fiori, e nei quali figurano i soggetti stessi da cui trae ispirazione. Evoluzione che nasce dal mondo del lettering e dello studio di caratteri e forme di calligrafia, il suo è un percorso aperto in via d’espansione verso progetti di riqualifica per ambienti deturpati da integrare nel patrimonio della comunità. www.facebook.com/vincenzetasmile.

    Chiamata alle arti - Piero NudoPiero Nudo

    Nasce a Cosenza e, sempre a Cosenza, sta ancora aspettando di crescere, seguendo una strana realtà che gli ha legato alle mani una matita. Asseconda le proprie velleità artistiche iscrivendosi al Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche dell’Università della Calabria. Nel frattempo, in tanti ammirano i suoi disegni sulla pagina facebook “NUDO”. Per qualche strano motivo riesce a lavorare come illustratore e fumettista, oltre ad essere referente artistico dell’associazione culturale “Progetto Puzzle”. Nonostante sia scomparso nella fine del mondo prevista dai Maya nel 2012, tuttora continua leggere libri, fumetti ed etichette di saponi e a viaggiare nei paesi in cui ancora non è ricercato dalla legge. Hugo Pratt disse: Vorrei riuscire a esprimere tutto con una sola linea. Piero Nudo vorrebbe riuscire a esprimere solo una linea come Hugo Pratt.

    Chiamata alle arti - Julie’ ArtJulie’ Art

    Giovane artista autodidatta di origini friulane, opera nel Lametino. Dopo aver attraversato l’Italia da nord a sud, nel 2009 si ferma in Calabria dove comincia ad esprimere la sua arte attraverso la tecnica del carboncino, definendo il suo stile. In poco tempo si inserisce e collabora nel mondo delle associazioni locali e con gli appassionati della zona. Successivamente esegue anche importanti commissioni di “oli su tela”; dona il proprio contributo all’organizzazione dell’ estivo Calafrika Music Festival ricoprendo al suo interno il ruolo di graphic designer. Dopo essersi contaminata con la Street-Art, intraprende la strada del Wheatpasting (Poster-Art). Quest’ultima prevede una tecnica composta da elementi grafici realizzati a mano su carta sottile e successivamente incollati alle superfici del tessuto urbano. L’intenzione originale è di ridar vita alle pareti, altrimenti vuote e grigie che caratterizzano le aree urbane abbandonate.

    Chiamata alle arti - Khaled StaityiaKhaled Staityia

    Khaled, palestinese, è ricco di esperienze accumulate attraverso le mostre e le attività creative realizzate a Cosenza, Como, Brussels, in Palestina e in Norvegia. Ama creare esperimenti artistici che lo portano a realizzare opere piene di colori dove malinconia e vivacità si integrano dandogli opportunità di esprimere emozioni che comunica con forte intensità. Realizza dipinti astratti, ritratti, paesaggi, sculture.

    Valentina Melicchio e Antonio Valente

    Studenti di Ingegneria / Architettura. Amano l’arte da sempre. Non vi è un filo conduttore che li identifichi se non la passione per tutto ciò che è disegno e creatività.