• Home / CITTA / La Calabria trema. Scosse di terremoto di magnitudo 4 nel cosentino. Nessun danno o feriti
    Terremoti provincia di Cosenza

    La Calabria trema. Scosse di terremoto di magnitudo 4 nel cosentino. Nessun danno o feriti

    Due scosse di terremoto di magnitudo 4, e 4.1, sono state avvertite nella costa Calabra nord occidentale, e in provincia di Cosenza tra Lorica e il Villaggio Mancuso, nell’entroterra cosentino. L’epicentro, ad una profondità 240 km, per la prima scossa, pare sia stato nella zona al largo di Amantea, sulla costa tirrenica cosentina. La seconda e più potente scossa, invece, ha raggiunto una profondità di 26 Km e vista la frequenza nella ripetizione anche con magnitudo meno elevate, è possibile parlare di sciame sismico. Entrambe sono state distintamente avvertite anche a Cosenza e nel catanzarese. Al momento non è possibile stabilire se ci sono stati danni a cose o a persone.

    Aggiornamento ore 12.00

    Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine le scosse di terremoto avvertite distintamente non solo nelle zone immediatamente limitrofe all’epicentro, ma vista la magnitudo, anche in provincia di Catanzaro e a Cosenza, non hanno provocato danni a cose o a persone. si segnalano solo numerose chiamate ai vigili del fuoco e i centralini del servizio intasati.