• Home / CITTA / Imbarcazioni in difficoltà, i soccorsi della Guardia Costiera nel reggino
    Gioia Tauro soccorso in mare

    Imbarcazioni in difficoltà, i soccorsi della Guardia Costiera nel reggino

    I militari della dipendente Motovedetta CP 827 della Capitaneria di Porto di Gioia Tauro, sono stati protagonisti di due operazioni di ricerca e soccorso in mare riguardanti due imbarcazioni da diporto in difficoltà. Le zone di intervento sono state le acque antistanti il comune di San Ferdinando e Capo Vaticano. Quest’ultimo soccorso molto più complesso del primo a causa delle avverse condizioni meteo marine registrate in zona e perché il natante si trovava vicino ad una scogliera con il motore in avaria. L’unico diportista a bordo è riuscito subito a calare l’ancora e grazie alla perizia marinaresca dell’equipaggio della motovedetta operante, il malcapitato è stato tratto in salvo.
    Verificate le buone condizioni di salute degli occupanti di entrambi i natanti soccorsi si è proceduto a fornire assistenza alle due imbarcazioni fino al porto più vicino, così da metterle in sicurezza. I due eventi confermano la presenza attenta e costante in mare degli uomini della Guardia Costiera pronti ad intervenire nell’immediato in caso di necessità a salvaguardia della vita umana in mare.

    Gioia Tauro soccorso in mare