• Home / CITTA / Catanzaro / Dialetto e reggae, la scommessa di Kumpa Kreo
    kumpa kreo

    Dialetto e reggae, la scommessa di Kumpa Kreo

    Sarà in rotazione radiofonica da oggi “Facimu Nassa”, primo estratto dell’album dell’artista Kumpa Kreo, su etichetta Dissonanze records con distribuzione Believe. Un brano eclettico che viaggia su una coinvolgente commistione di dialetto calabrese e ritmi reggae e hip hop e che si avvale di due importanti collaborazioni: quella con Loop Loona, giovane e talentuosa rapper di origini calabresi, tra le poche donne in Italia a dedicarsi a questo genere, e quella con Kalybrò, talento nostrano dell’hip hop. Un invito a fare festa, casino, confusione quello codificato all’interno di “Facimu Nassa”, un’ incalzante esortazione a non fermarsi, a muoversi, ad agire. Kumpa Kreo si avvale dell’inedita formazione composta da Enzo De Masi (batteria) , Filippo Andreacchio ( chitarra), Tato Barresi (percussioni) e Francesco Pochiero ( basso).

    Ecco il link per ascoltare il brano:
    https://www.youtube.com/watch?v=A03mD6WHc4g

    Per Kumpa Kreo, all’anagrafe Raffaele Squillace, non si tratta del primo brano. Ha fatto parte di diverse formazioni tra Roma e la Calabria e ha aperto con una di queste concerti di artisti di calibro nazionale e internazionale, tra cui Turi, Ginko, Fido Guido, Loop Loona, Lampa Dred, Mama Maryas, Rankin Lele e Papaleo, Mirko Miro, L Mare. Entra in Dissonanze records nel 2014, l’uscita del suo primo ep è prevista per l’autunno.
    Facimu Nassa è una produzione Dissonanze records, etichetta discografica indipendente con sede a Lamezia Terme, che nei suoi studi offre un centro di produzione musicale e multimediale. Un punto di riferimento per i professionisti del settore.