• Home / CITTA / Cosenza – ‘Ndrangheta, clan Rango-Zingari: Presta al 41 bis
    estorsioni rango zingari

    Cosenza – ‘Ndrangheta, clan Rango-Zingari: Presta al 41 bis

    Ancora un nuovo provvedimento nell’ambito dell’inchiesta sul clan Rango-Zingari di Cosenza. E’ stato, infatti, deciso il carcere duro per Gennaro Presta, 34 anni, ritenuto dagli inquirenti uno dei promotori e gli organizzatori della cosca di ‘ndrangheta “Rango Zingari” operante a Cosenza e nel suo hinterland. Il provvedimento di 41 bis, spiegano gli inquirenti, rientra nell’ambito dell’attività di contrasto che la Dda di Catanzaro, Pierpaolo Bruni, ed i Carabinieri del Reparto Operativo di Cosenza stanno conducendo per limitare l’autonomia decisionale e sottrarre alla criminalità i beni accumulati illecitamente attraverso l’applicazione di provvedimenti cautelari personali e patrimoniali più severi. Presta, arrestato nei mesi scorsi, già detenuto nella casa circondariale di Prato, è stato trasferito nel carcere dell’Aquila.