• Home / CITTA / Rogliano (CS) – Punto di primo intervento ospedale Santa Barbara, M5S scrive ad Auteri

    Rogliano (CS) – Punto di primo intervento ospedale Santa Barbara, M5S scrive ad Auteri

    Per l’attivazione del Punto di Primo intervento all’ospedale Santa Barbara di Rogliano (Cosenza), i parlamentari M5s Dalila Nesci e Nicola Morra hanno scritto una lettera al commissario dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, William Auteri, chiedendogli di «verificare in concreto la possibilità» di attivarlo, anche in tempi rapidi.
    «Come ieri ci siamo detti in Direzione generale – hanno scritto i due parlamentari nella lettera –, un Punto di primo intervento all’ospedale Santa Barbara di Rogliano sarebbe una buona soluzione per il comprensorio della Valle del Savuto, dai cui Comuni non sempre si può raggiungere con tempestività il pronto soccorso dell’ospedale cosentino. Sul punto abbiamo registrato ieri una bella convergenza tecnica, da parte sua e dei collaboratori della Direzione generale incontrati». «Oggi – hanno aggiunto i parlamentari M5s – abbiamo reperito il decreto vigente n. 105/2011 del presidente della giunta regionale nella veste di commissario per il rientro, che qui alleghiamo per utilità. Lo stesso assegna al Dg dell’Ao di Cosenza il compito di formalizzare, nell’ambito dell’atto aziendale, competenze e funzioni del P.O. Santa Barbara di Rogliano». Insomma, per risolvere un problema molto sentito nel territorio, Nesci e Morra puntano sulla convergenza, nel merito, della direzione generale dell’Ao di Cosenza e sulla «positiva collaborazione istituzionale intercorsa» nella loro recente visita ispettiva all’ospedale cosentino.