• Home / CITTA / Catanzaro / Bomba carta inesplosa davanti casa funzionario Comune. Indagano i Carabinieri di Catanzaro
    Ferito a colpi di pistola custode del cimitero di Vibo Valentia

    Bomba carta inesplosa davanti casa funzionario Comune. Indagano i Carabinieri di Catanzaro

    I Carabinieri della Compagnia di Catanzaro hanno sequestrato una bomba carta, rimasta inesplosa, trovata davanti l’abitazione di un funzionario del Comune nel quartiere Gagliano. L’uomo lavora nel settore delle Attività produttive. Sono ancora da chiarire i motivi per cui la bomba non è esplosa. Si pensa ad un difetto, ma nulla è ancora certo. L’ordigno, attivabile con una miccia, dunque, non avrebbe funzionato. I carabinieri, indagano anche sul movente che ha condotto all’atto palesemente intimidatorio che va ad aggiungersi alle numerose intimidazioni che hanno colpito il capoluogo negli ultimi tempi.