• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro, bagni inagibili e bimbi senza servizi idonei: protesta dei genitori (FOTO E VIDEO)
    Protesta genitori scuola Murano Catanzaro

    Catanzaro, bagni inagibili e bimbi senza servizi idonei: protesta dei genitori (FOTO E VIDEO)

    Una cinquantina di genitori dei bambini della scuola dell’infanzia dell’istituto comprensivo “Vivaldi” di Catanzaro, sta presidiando il plesso Murano del quartiere Lido. Alla base della protesta il guasto ai bagni in uso ai loro figli. “Da circa dieci giorni – spiegano – i nostri figli, parliamo di bambini dai tre ai cinque anni, stanno utilizzando i servizi igienici in uso agli alunni della prima elementare. Servizi non idonei perché i water sono troppo alti e perché il rischio di infezioni è molto più alto”.

    Si tratta di circa 150 bambini, 110 dell’infanzia e una quarantina della prima elementare, che da circa dieci giorni utilizzano due bagni, perché i servizi dell’infanzia sono stati dichiarati inagibili. “Siamo intenzionati – sottolineano – a non mandare più i nostri figli a scuola se rischiano malattie e se devono essere accompagnati più volte dal personale scolastico al bagno. Stamattina ci aspettavamo di trovare qui la ditta dei lavori e un delegato del Comune, ma niente”.

    Nel corso del sit-in, però, una dipendente informa i genitori presenti che la Dirigente, Caterina Nania, è stata autorizzata dal Comune a far utilizzare agli scolari i sei bagni della mensa nell’attesa che la ditta termini i lavori di ripristino (Leggi dichiarazione assessore Sgromo). “Questo non ci basta – concludono – perché comuqnue non sono servizi a norma per bimbi dell’infanzia. Certo per adesso è meglio di niente, ma noi vogliamo che i bagni vengano fatti ex novo e non che sia eliminato solo l’intonaco che rischia di cadere”.

    Protesta genitori scuola Murano Catanzaro

    Bagni Murano 2

    Bagni Murano 3

    Bagni Murano 4

    Bagni Murano 5

    Bagni Murano 6

    Bagni Murano