• Home / CITTA / Bagnara Calabra (RC) – Presentato libro di Adela ‘Accarezzami l’anima’
    Presentazione libro Adela

    Bagnara Calabra (RC) – Presentato libro di Adela ‘Accarezzami l’anima’

    Nel salone delle conferenze della Pro Loco di Bagnara Calabra, su iniziativa dell’Associazione Caravilla, la cantante, attrice e scrittrice calabrese, Adela, ha presentato il libro “Accarezzami l’anima”.
    Una raccolta di poesie, pensieri e aforismi, corredate da immagini, in cui l’autrice si fa anche attrice posando per le foto che illustrano il percorso di un’anima attraverso le varie esperienze della vita, e che l’artista reggina ha deciso di pubblicare dopo aver ottenuto un notevole successo sui social network e ovunque ha recitato i suoi versi.
    Figlia d’arte, Adela, (Adele Laface) comincia a sette anni a far parte dello show che il padre Enzo porta in giro per il mondo. Vanta numerose tournee nazionali ed estere, e lavora in studi di registrazione come speaker per sketch comici e documentari televisivi.
    Sono intervenuti: Bruno Ienco, presidente della Pro Loco, Franco Arcidiaco, Città del Sole Edizioni, Rocco Nassi, poeta dialettale, Nicola Leonardi, fotografo e scittore, e il chitarrista Nuccio Popone che ha accompagnato Adela nell’esecuzione di alcuni brani della tradizione popolare, famosi in Italia e nel mondo. A coordinare la presentazione del libro, Carmelo Tripodi, responsabile editoriale di CostaViolaNews.it.
    La presenza di un folto pubblico, attento e partecipe, ha testimoniato l’affetto e l’apprezzamento verso un’autrice che interpreta, recita e canta l’amore e la passione come solo una donna del sud sa fare. Adela, nel presentare il libro non si è risparmiata, e anzi si è fatta coinvolgere da chi, presente in sala, ha posto domande, e ha cantato con lei, accompagnandola con lo sguardo e con il cuore.
    Un bel pomeriggio alla Pro Loco di Bagnara con il presidente del sodalizio turistico, Bruno Ienco, che a fine presentazione ha voluto omaggiare gli ospiti con un pescespada in ceramica e un invito a partecipare al Gran Galà che si terrà la prima Domenica di agosto.