• Home / CITTA / Reggio e Atam, Gatto replica a Fedele: ‘Non dobbiamo recapitarli noi i Durc’
    Gatto atam

    Reggio e Atam, Gatto replica a Fedele: ‘Non dobbiamo recapitarli noi i Durc’

    “Non è Atam a dover recapitare il DURC presso gli Uffici regionali”. Duro Antonino Gatto, amministratore unico di Atam, nella replica all’assessore regionale Luigi Fedele (LEGGI QUI DICHIARAZIONI FEDELE) affidata ad una nota stampa. “Infatti – spiega Gatto – tale documento viene telematicamente rilasciato dallo Sportello unico previdenziale all’Ente che è tenuto a farne richiesta. Nel caso specifico la Regione Calabria. Pertanto, non è Atam a dover e poter trasmettere il Durc all’Ente regionale bensì lo Sportello unico previdenziale mediante mail pec, a conclusione delle istruttorie già, peraltro, regolarmente chiuse, validate e disponibili on-line sul relativo portale www.sportellodurc.it”. “Di fatto Atam – sottolinea – ha tempestivamente rispettato tutte le comunicazioni e procedure per ottenere il favorevole esito del rilascio del Durc, anche se, probabilmente, tempi tecnici di natura informatica ad oggi non ne hanno consentito la tempestiva ricezione da parte degli Uffici regionali competenti. Ormai pertanto, una vicenda sicuramente complessa potrebbe terminare già domani, consentendo in tempi tecnici brevissimi, un minimo di respiro ai dipendenti dell’Atam a cui va rinnovato un sentito ringraziamento per la loro resistenza alla profonda crisi aziendale”.