• Home / CITTA / Crotone: Giovani Democratici contro candidature regionali centrosinistra
    Giovani democratici crotone

    Crotone: Giovani Democratici contro candidature regionali centrosinistra

    I Giovani Democratici di Crotone manifestano il proprio dissenso per i criteri con i quali sono state imposte alcune delle candidature all’interno delle liste della coalizione di centrosinistra per le prossime elezioni regionali del 23 novembre.
    Ciò che ci stupisce è l’assoluta mancanza di rispetto per i cittadini crotonesi che, ancora una volta, devono subire la possibilità di essere rappresentati a Palazzo Campanella per il prossimo quinquennio da chi, lontano anni luce dagli ideali del Partito Democratico, ha sempre coltivato solamente i propri interessi e non quelli della Calabria e della città di Crotone.
    Avevamo detto assolutamente NO «a chi ha, direttamente o indirettamente, avuto esperienze di governo con la disastrosa esperienza della giunta Scopelliti» ed ora ci troviamo a braccetto con chi nostro Compagno di viaggio non potrà mai esserlo.
    Ci rammarichiamo per l’ennesima occasione persa da parte di chi poteva rendere finalmente giustizia al nostro territorio e non possiamo che appellarci ai nostri unici interlocutori: i Cittadini.
    Siamo certi che il 23 Novembre VOTERETE LIBERAMENTE e secondo coscienza per tenere fuori dal governo della Calabria chi non sa cosa sia la nostra tanto amata coerenza.
    Noi, dal canto nostro, continueremo a lavorare a testa alta, solo per passione, perché almeno questa non è e non sarà possibile comprarla per un pugno di voti.
    Ci hanno insegnato che essere di sinistra significa non piegarsi mai al facile consenso, non cercare la vittoria per il vantaggio di farlo, lavorare per il bene di tutti e non per il vantaggio di uno solo.
    La nostra speranza è che i cittadini sapranno scegliere tra chi ama il facile guadagno e chi si pone al servizio della gente.
    Noi resteremo sempre al servizio del nostro Partito e della nostra terra, ma la testa non la piegheremo mai davanti a nessuno.