• Home / CITTA / Processo abbreviato contro cosca Bellocco: gup Lauro infligge 33 condanne durissime

    Processo abbreviato contro cosca Bellocco: gup Lauro infligge 33 condanne durissime

    Inflitti oltre 300 anni di carcere alla cosca Bellocco. Il gup reggino, Davide Lauro, ha condannato a pene pesanti 33 imputati su 34 ritenuti affiliati alla potente ‘ndrina operante a Rosarno, San Ferdinando e territori limitrofi. Solidissimo l’impianto accusatorio portato avanti dalla Procura antimafia reggina rappresentata dai pm Matteo Centini, Luca Miceli e Giovanni Musarò. Una sola è stata l’assoluzione. Il processo “Tramonto” è la sintesi delle conclusioni investigative di tre parallele inchieste della Dda ossia “Tramonto”, “Blue Call” e “Vento del nord”. Tre distinte operazioni che hanno svelato gli affari criminali della famiglia mafiosa che dalla Piana di Gioia Tauro era risuscita ad espandersi tra Milano e l’Emilia Romagna. “Signor giudice – aveva affermato il pm Musarò durante la sua requisitoria – non conceda le attenuanti generiche agli odierni imputati; queste non sono un bonus, non sono i saldi di fine stagione. I soggetti che stiamo processando oggi appartengono ad una delle cosche storiche della Piana di Gioia Tauro che è anche una delle più brutali e spietate sia sotto il profilo di controllo oppressante del territorio che come efferatezza nei crimini. Basti pensare alla vicenda di Maria Concetta Cacciola (la testimone di giustizia ndr) che non si è suicidata, ma è stata ammazzata; è stata ammazzata perché la cosca Bellocco ha fatto quadrato intorno a lei. Questa cosca non esita a far nulla, non esita neanche a corrompere i magistrati”. Durissime le parole del pm che, alla luce delle pene inflitte, sono state pienamente condivise dal gup Lauro. Ecco nello specifico la sentenza emessa dal gup:

    Luigi Amante: assolto perché il fatto non costituisce reato
    Michelangelo Belcastro: 8 anni
    Antonio Bellocco (1980): 8 anni e 25.000 euro di multa
    Antonio Bellocco (1988): 14 anni e 2.200 euro di multa
    Berto Bellocco: 11 anni e 8 mesi e 1.600 euro di multa
    Carmelo Bellocco (1956): 10 anni e 4 mesi e 21.000 euro di multa
    Carmelo Bellocco (1987): 10 anni e 8 mesi
    Domenico Bellocco (1977): 11 anni e 35.400 euro di multa
    Domenico Belloco (1980): 3 anni e 4 mesi e 600 euro di multa
    Domenico Bellocco (1981): 14 anni e 4 mesi e2.200 euro di multa
    Emanuela Bellocco: 8 anni
    Francesco Bellocco: 5 anni
    Mariangela Bellocco: 10 anni e 8 mesi
    Michele Bellocco: 17 anni e 4 mesi
    Umberto Bellocco (1983): 14 anni
    Umberto Bellocco (1991): 4 anni e 800 euro di multa
    Aneta Brewczynska: 3 anni
    Giuseppe Cotroneo: 4 anni
    Francesco D’Agostino: 10 anni e 8 mesi
    Vincenzo D’Agostino: 10 anni e 8 mesi
    Francesco Elia: 7 anni e 4 mesi e 4.800 di multa
    Bartolo Angelo Ligato: 10 anni e 8 mesi e 1.600 euro di multa
    Carlo Antonio Longo: 12 anni
    Pasqualino Malvaso: 8 anni
    Francesco Mercuri: 10 anni e 4 mesi
    Francesco Nocera: 12 anni
    Maria Serafina Nocera: 8 anni
    Domenico Oliveri: 13 anni e 4 mesi
    Rocco Panetta: 10 anni e 4 mesi
    Luigi Piromalli: 10 anni e 4 mesi e 2.000 euro di multa
    Raffaele Rullo: 10 anni
    Giuseppe Spasaro: 5 anni
    Luigi Timpani: 8 anni
    Francesco Zungri: 10 anni e 4 mesi