• Home / CITTA / Crotone: si dimette Mercurio (Pd)

    Crotone: si dimette Mercurio (Pd)

    Il consigliere comunale del Partito democratico Giuseppe Mercurio ha rassegnato le dimissioni dalla carica. Mercurio e’ coinvolto nell’indagine della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro denominata “Perseus”, su presunti intrecci tra la criminalita’ organizzata e la vita politica cittadina; l’esponente politico, che e’ accusato di associazione mafiosa, sarebbe stato eletto al Consiglio comunale nella amministrative del 2006 grazie ai voti della cosca di Papanice retta da Leo Russelli e inoltre si sarebbe attivato per conto della stessa consorteria per l’approvazione del progetto per la costruzione del villaggio turistico Europaradiso, successivamente accantonato. “Intendo evitare che la mia vicenda personale – afferma Mercurio nella lettera di dimissioni consegnata al segretario generale del Comune – abbia eventuali ripercussioni sulla vita del Consiglio e delle istituzioni a cui mi sono dedicato spassionatamente e che non posso immaginare di danneggiare, neppure involontariamente”. Mi auguro – conclude Mercurio – che questo mio gesto apra una riflessione sugli eccessi mediatici che, costantemente ormai, accompagnano i procedimenti penali soprattutto quando questi riguardano esponenti delle istituzioni o dell’impresa, cancellando di fatto la presunzione d’innocenza e sostituendola con processi sommari e condanne anticipate”. (Agr)