• Home / CITTA / Sicilia, 5 anni esenzione tasse a chi denuncia…

    Sicilia, 5 anni esenzione tasse a chi denuncia…

    Esenzione per cinque anni dalle imposte, dall’Irap, dall’Ici e dal versamento dei contributi previdenziali: sono le ‘agevolazioni’ per gli imprenditori che denunciano richieste estorsive o richieste provenienti dalla criminalita’ organizzata tendenti a modificare il normale svolgimento dell’attivita’ economica, cui sia seguita una richiesta di rinvio a giudizio, prevista dalla bozza di legge antiracket della Commissione regionale antimafia siciliana. La norma prevede infatti la creazione di zone franche per la legalita’ per agevolare le vittime del ‘pizzo’ a collaborare. La bozza, inoltre, prevede l’istituzione di un fondo da parte dell’assessorato regionale ai Beni culturali alle scuole siciliane per l’istituzione di laboratori della legalita’, l’introduzione di un ”conto unico per gli appalti” e cioe’ dell’obbligo per le stazioni appaltanti di aprire un numero di conto corrente unico sul quale gli enti appaltanti facciano confluire tutti gli oneri relativi all’appalto; del conto deve avvalersi l’aggiudicatario per tutte le operazioni relative all’appalto. Il mancato rispetto dell’obbligo provocherebbe la rescissione unilaterale per inadempimento contrattuale. (ANSA).