• Home / CITTA / Gdf, un reggino al comando del Nucleo di Polizia Valutaria

    Gdf, un reggino al comando del Nucleo di Polizia Valutaria

    Il colonnello Leandro Cuzzocrea ha assunto oggi il comando del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza, dopo una breve cerimonia presenziata dal comandante del comando Tutela dell’Economia, Maurizio Raponi. Cuzzocrea guidera’ il Nucleo Speciale Polizia Valutaria, Reparto “d’elite”, con competenza nazionale, chiamato a svolgere indagini specialistiche nei confronti della criminalita’ economico-finanziaria e del riciclaggio dei capitali di provenienza illecita, del contrasto ai canali di finanziamento del terrorismo internazionale, delle forme di abusivismo finanziario e nel delicato settore della tutela del risparmio. Cuzzocrea succede cosi’ al colonnello Bruno Buratti, il quale, dopo quattro anni passati alla guida del Nucleo Speciale di polizia valutaria in cui ha condotto complesse indagini di rilievo nazionale, andra’ ora a ricoprire il prestigioso incarico di capo dell’ufficio del Comandante in seconda presso il Comando Generale del Corpo. Il nuovo comandante, 45 anni, nato a Reggio Calabria, e’ entrato in Accademia nel 1982, ha frequentato il 28esimo corso superiore di Polizia Tributaria e nel corso della sua carriera ha alternato periodi di comando di reparti operativi in diverse sedi d’Italia e prestigiosi incarichi di Stato Maggiore presso il Comando Generale. (AGI)