• Home / CITTA / Caruso: no a rientro in Giunta del Prc

    Caruso: no a rientro in Giunta del Prc

     Secondo Francesco Caruso, ex-parlamentare di Rifondazione comunista ”il tentativo di Loiero di far rientrare in giunta Rifondazione comunista rappresenta un tentativo maldestro di cooptazione e omologazione nel sistema corrotto di gestione del potere in Calabria. Ai ceti politici direttamente coinvolti in questa squallida operazione chiedo uno scatto di orgoglio morale e di dignita’ politica, di mandare a quel paese gli affaristi che governano oggi la regione Calabria”. Per Caruso, che si sofferma sulla vicenda scrivendo sul suo blog, ”dopo la miriade di inchieste per truffa, corruzione, associazione a delinquere di stampo mafioso, tangenti e clientele che ha investito la regione Calabria, con una giunta e un consiglio regionale ormai covo di decine di plurindagati e pregiudicati, sarebbe quanto mai necessario segnare uno scarto culturale”. ”Io – dice Caruso – sono stato inquisito per i miei ideali e le mie battaglie al fianco degli ultimi, orgoglioso delle azioni di disobbedienza che ho compiuto e continuero’ a compiere: non avro’ mai nulla a che spartire con pregiudicati e plurindagati. I dirigenti locali di Rifondazione comunista scelgano se essere parte del problema o della soluzione”. (ANSA).