• Home / CITTA / Calabria: sono meno di trenta i roghi

    Calabria: sono meno di trenta i roghi

     E’ iniziata con maggiore tranquillita’ la giornata degli operatori della sala operativa regionale della Protezione civile. Sono, infatti, meno di trenta i roghi registrati fino a questo momento in Calabria ma, soprattutto, si tratta di incendi di proporzioni ridotte che non destano particolari preoccupazioni. Un dato significativo, dopo un lungo periodo di emergenza nel corso del quale, ieri, e’ scattato l’allarme sul territorio di Acri, nel cosentino, dopo che le fiamme hanno divorato per due giorni di seguito centinaia di ettari di bosco, con un fronte che ha raggiunto gli otto chilometri. Per domare le fiamme e’ stato necessario l’intervento di tre Canadair e due elicotteri. Oggi le operazioni di vigili del fuoco, protezione civile, Corpo forestale e volontari si stanno limitando alle operazioni di bonifica della zona di Acri, anche se restano piccoli focolai che sono comunque sotto controllo. Sembra essere certa anche per questo vasto incendio la matrice dolosa, considerato che sono diversi i punti da cui sarebbero state appiccate le fiamme, individuati grazie ai controlli effettuati durante e dopo l’incendio. (AGI)