• Home / CITTA / Magarò su situazione Lsu/lpu

    Magarò su situazione Lsu/lpu

    ”La volonta’, manifestata dal Governo Berlusconi, di sottrarre i 60 milioni si euro, previsti dall’ultima finanziaria per il piano di stabilizzazione degli lsu-lpu calabresi, riaccende i riflettori sull’emergenza dei precari, da tempo costretti a vivere nell’incertezza e senza alcuna prospettiva economica”. lo h dichiarato Salvatore Magaro’, consigliere regionale del Ps. ”Al contrario, il Governo avrebbe dovuto rafforzare il proprio intervento – dice Magaro’ – a sostegno di quei tanti comuni di piccole e medie dimensioni, che utilizzano i lavoratori socialmente utili e di pubblica utilita’, per fornire una migliore e piu’ puntuale erogazione dei servizi ai cittadini, ma che non godono degli strumenti finanziari necessari per garantire loro un’assunzione a tempo indeterminato”. ”Un’azione sinergica e risoluta del Consiglio Regionale, a prescindere dall’appartenenza politica – conclude Magaro’ – e’ necessaria per scongiurare la cancellazione di risorse, che vanno, invece, destinate all’inserimento definitivo dei precari nel tessuto occupazionale calabrese”. (Asca)