• Sicilia: morti bianche, Lombardo promette interventi concreti

    Il governo regionale entro quindici giorni dara’ vita al comitato regionale di coordinamento per l’emersione dal lavoro nero per la lotta al fenomeno e misure che vanno dalla prevenzione ai controlli "che devono portare alla riduzione del numero di incidenti e di morti sul lavoro". Lo ha annunciato il presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo intervenuto oggi a "Le Ciminiere" di Catania nel corso della manifestazione indetta dalla segretarie sindacali siciliane contro le morti bianche. Lombardo ha aggiunto che "il governo regionale e’ intervenuto con un gesto di solidarieta’ e vicinanza concreta verso i familiari dei lavoratori che hanno perso la vita approvando nei giorni scorsi ilddl per l’assunzione di un coniuge". Tra le misure che saranno adottate, conclude Lombardo, un incremento degli ispettori del lavoro, "sanzioni e premi per chi adempie o meno alle prescrizioni che sono finalizzate a ridurre, mi auguro fino alla scomparsa, il numero degli incidenti sul lavoro che portano a infortuni, mutilazioni e morti". (AGI)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.