• Home / CITTA / Reggio: arrestati cinque romeni per tentato omicidio ai danni di connazionali

    Reggio: arrestati cinque romeni per tentato omicidio ai danni di connazionali

    Cinque cittadini romeni, della comunita’ rom di Reggio Calabria, sono stati arrestati per tentato omicidio nei confronti di due connazionali. I cinque hanno raggiunto marito e moglie e li hanno aggrediti e picchiati colpendoli alla testa con dei bastoni. Le vittime, una delle quali e’ in gravi condizioni, sono state soccorse ed accompagnate nell’ospedale di Reggio Calabria. Gli agenti della squadra mobile hanno avviato le indagini ed hanno identificato gli aggressori che sono: Cezar, Ion, Gerghe e Ionel Cretu, rispettivamente di 20, 57, 25 e 27 anni; e Costantin Petrea, 34 anni. Dalle indagini e’ emerso che l’aggressione e’ avvenuta nell’ambito di contrasti in corso tra famiglie romeno della comunita’ rom di Reggio Calabria. (ANSA)