• Home / CITTA / De Magistris: martedì la decisione sul trasferimento

    De Magistris: martedì la decisione sul trasferimento

    Martedi’ prossimo le Sezioni Unite civili della Cassazione decideranno se confermare o meno il trasferimento d’ufficio e dalle funzioni – deciso lo scorso 18 gennaio dal Csm insieme alla sanzione della censura – del pm di Catanzaro Luigi De Magistris accusato di scorrettezze nella gestione dell’inchiesta ‘Toghe lucane’. Tuttavia la decisione della Suprema Corte difficilmente si conoscera’ in giornata perche’ le sentenze civili, come quelle che riguardano i verdetti disciplinari sui magistrati, sono pubblicate solo con le motivazioni scritte della sentenza. In genere entro 30 giorni dall’udienza. Per difendersi davanti agli ‘ermellini’, De Magistris ha depositato un ricorso corposo di 112 pagine firmato dal suo difensore, il professore Gilberto Lozzi. Le Sezioni Unite, inoltre, dovranno esaminare il reclamo presentato dall’ex Guardasigilli Luigi Scotti contro la stessa sentenza del Csm che Via Arenula contesta per aver assolto il pm da alcune ‘accuse’ inerenti la sua presunta scarsa attenzione per prevenire la fuga di notizie sui procedimenti in corso. Come quella dell’iscrizione di Romano Prodi – allora presidente del Consiglio – nell’inchiesta ‘Why not’. Fonte (Ansa)