• Home / CITTA / Il Nuovo Psi chiede il commissariamento del Consiglio regionale

    Il Nuovo Psi chiede il commissariamento del Consiglio regionale

    Da Roma la direzione nazionale del Nuovo Psi tuona contro la maggioranza regionale calabrese -della quale il partito è comunque organico. Su proposta della delegazione calabrese il partito ha chiesto il commissariamento del Consiglio regionale della Calabria, avuto riguardo alla gravità dei fatti che emergono di giorno in giorno. "Agli annosi problemi socio-economici si assommano – si legge in una nota del partito – quelli della grave crisi istituzionale che trova inquisiti oltre la meta' dei consiglieri regionali ed alcuni assessori della giunta Loiero"