• Home / CITTA / Ai domiciliari aggredisce i CC e torna in carcere

    Ai domiciliari aggredisce i CC e torna in carcere

     Con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale i carabinieri del comando stazione Rione-Modena di Reggio, hanno arrestato Giovanni Giarmoleo, pregiudicato. I militari, verso le 22, si sono recati a casa dell'uomo sottoposto al regime degli arresti domiciliari per effettuare un controllo. L'arrestato ha impedito che i carabinieri effettuassero il controllo, aggredendone uno. Immediatamente sul posto sono giunti militari di rinforzo dopodiche' il giovane e' stato condotto al comando stazione di viale Calabria, dove, dopo le formalita' di rito veniva dichiarato in arresto. L'arrestato per disposizione del magistrato di turno e' stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando per rimanere a disposizione della magistratura in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Processato e condannato il giovane e' poi stato associato alla locale casa circondariale. (Adnkronos)