• Home / CITTA / Finanziaria: Margherita preoccupata per tagli alla Calabria

    Finanziaria: Margherita preoccupata per tagli alla Calabria

    Gli iminenti tagli che arriverannpo con la legge finanziaria fanno preoccupare la Margherita: ''Il governo Prodi deve impegnarsi a garantire le risorse necessarie per lo sviluppo e il decollo economico della Calabria''. Lo hanno sostenuto i parlamentari della Margherita calabrese Nicodemo Oliverio, Franco Bruno e Franco Laratta, nel corso della riunione del
    dipartimento per il Mezzogiorno, che ha esaminato alcune proposte per la Finanziaria 2007, relative alle politiche per il Sud. ''L'attuale ripartizione delle risorse – e' scritto in un comunicato – rischia di penalizzare la Calabria e il Mezzogiorno, che sulla base del documento in discussione, avrebbe poco piu' del 10% delle risorse''.
    ''La situazione economica e sociale della Calabria – evidenziano i parlamentari calabresi – impone uno sforzo finanziario differenziato che tenga conto delle diverse emergenze economiche e sociali della regione.