• Home / CITTA / Corleone: arrestato il nipote del Boss

    Corleone: arrestato il nipote del Boss

    poliziaCorleone: catturato il nipote del boss dei boss. Nuovo duro colpo alla criminalità organizzata. Gli agenti della squadra mobile di Palermo hanno arrestato nella notte Carmelo Gariffo, 47anni, nipote del ben più noto Bernardo Provenzano, con l’accusa di associazione mafiosa. I poliziotti  


    hanno notificato all'uomo un provvedimento di custodia cautelare firmato dal gip Antonella Consiglio, su richiesta del procuratore aggiunto Giuseppe Pignatone e dei sostituti Marzia Sabella e Michele Prestipino. Secondo quanto appreso il nome di Gariffo viene fuori dai famosi ''pizzini'' trovati nel covo del boss Provenzano al momento del suo arresto. Gli inquirenti sono riusciti a decrittare il numero dietro cui si nascondeva il nome di Carmelo Gariffo. Sarebbe stato lui il collettore della raccolta dei ''pizzini'' destinati al vecchio padrino corleonese.