• Home / CALABRIA / Quirinale – Domani gli iscritti al MoVimento 5 Stelle potranno votare per il Presidente della Repubblica

    Quirinale – Domani gli iscritti al MoVimento 5 Stelle potranno votare per il Presidente della Repubblica

    “I cittadini a 5 stelle calabresi, attraverso le quirinarie, potranno dare un segnale di discontinuità forte partecipando, per la seconda volta, ad una votazione per indicare il candidato alla presidenza della Repubblica, per dare finalmente uno scossone alla vecchia politica e scegliere il cambiamento”.
    Con queste parole il deputato Paolo Parentela si rivolge direttamente ai concittadini 5 stelle calabresi, chiamati domani giovedì 29 gennaio ad esprimersi in rete. La strategia di voto per il Quirinale è stata stamani al centro del confronto dei parlamentari 5 stelle riuniti in assemblea a Roma. “Di fronte ad un PD chiuso e sordo, che non si è degnato di considerare le nostre richieste e ad un patto del Nazareno blindato e discutibile – spiega il deputato Parentela – abbiamo deciso di individuare una rosa di dieci nomi e di sottoporla agli iscritti con voto online. Nella rosa c’è anche Romano Prodi, il candidato suggerito dai pochi parlamentari PD che hanno risposto ad una nostra missiva inviata nei giorni scorsi”. Nella rosa 5 stelle sono entrati anche Pierluigi Bersani, Raffaele Cantone, Lorenza Carlassare, Nino Di Matteo, Ferdinando Imposimato, Elio Lannutti, Gustavo Zagrebelsky, Paolo Maddalena e Salvatore Settis, quest’ultimo nome è stato proposto dal deputato calabrese Parentela che aveva proposto anche il nome di Nicola Gratteri, il quale non ha superato il primo step per entrare nella lista dei 10. Il MoVimento 5 Stelle è l’unica forza politica che permette ai propri iscritti di partecipare attivamente alle decisioni importanti attraverso la rete. Domani, dunque, il voto per le “Quirinarie”.