• Home / CALABRIA / Prorogato lo Stato di emergenza nel settore rifiuti, ecco il testo di legge

    Prorogato lo Stato di emergenza nel settore rifiuti, ecco il testo di legge

    La legge regionale 18/13, all’art. 2-bis ha previsto una disciplina temporanea volta a scongiurare il rischio di mancato smaltimento ed accumulo dei rifiuti sul territorio calabrese, attraverso il ricorso facoltativo da parte dell’Amministrazione Regionale agli impianti privati siti nella regione, nelle more dell’ammodernamento del sistema impiantistico regionale dei rifiuti e, comunque, entro il termine massimo del 31.12.2014.
    Nondimeno, la situazione di emergenza che in questa materia purtroppo la regione ancora vive, essendo ancora in itinere le procedure per il completamento del sistema regionale di smaltimento dei rifiuti, impone di prorogare l’efficacia della disposizione in esame sino al 31 dicembre 2015 al fine di mantenere il livello di tutela dell’ambiente faticosamente raggiunto proprio grazie al ricorso agli impianti privati.